Diritti dei passeggeri: richiesta di risarcimento

Se desideri far valere il diritto di risarcimento ti preghiamo di utilizzare il modulo “Diritti dei passeggeri”.

Per permetterti di ricevere facilmente il risarcimento o il rimborso la Deutsche Bahn ti mette a disposizione il modulo accessibile Diritti dei passeggeri che puoi scaricare, compilare e poi stampare.

Per permetterti di ricevere facilmente il risarcimento o il rimborso la Deutsche Bahn ti mette a disposizione il modulo accessibile Diritti dei passeggeri che puoi scaricare tramite il link che trovi qui di seguito,compilare e poi stampare.

Ti ricordiamo che nel far valere i tuoi diritti di passeggero la protezione dei tuoi dati personali è assicurata solo se utilizzi il modulo Diritti dei passeggeri messo a disposizione su questa pagina.

Il modulo può anche essere richiesto al personale di servizio in treno o presso un ufficio informazioni DB o un DB Reisezentrum (biglietteria DB).

Si prega di spedire il modulo compilato al seguente indirizzo:

Servicecenter Fahrgastrechte
60647 Frankfurt am Main
Germania

Il tuo risarcimento in 4 passi. Si fa così:

1. Se possibile: farsi confermare il ritardo.

Richiedi il modulo “Diritti dei passeggeri” al personale del treno, all’ufficio informazioni DB o a un DB Reisezentrum (biglietteria DB). In alternativa puoi scaricare il modulo dal nostro sito qui.

Se possibile, fatti confermare il ritardo sul modulo “Diritti dei passeggeri”. Il ritardo può essere confermato dal personale in servizio sul treno o da un impiegato di un ufficio informazioni DB o di un DB Reisezentrum. Ti ricordiamo che sul modulo “Diritti dei passeggeri” il personale di servizio sul treno può confermare solo ritardi di almeno 60 minuti del proprio treno.

2. Compilare il modulo

Dopo aver fatto confermare il ritardo, compila il modulo “Diritti dei passeggeri” inserendo tutti i dati necessari relativi al tuo viaggio e conferma i dati con la tua firma.

3. Allegare al modulo biglietti e ricevute

Consegna il modulo “Diritti dei passeggeri” interamente compilato e firmato in un DB Reisezentrum o invialo per posta a Servicecenter Fahrgastrechte, 60647 Frankfurt am Main (considerando anche le indicazioni che trovi qui sotto).

Biglietti e ricevute da consegnare:

  • per i risarcimenti il biglietto originale o una copia dell’abbonamento o del biglietto a tempo
  • per i rimborsi le ricevute originali (per esempio in caso di mancata partenza o interruzione del viaggio o per prenotazioni e biglietti bici che non è stato possibile utilizzare a causa di un ritardo o nel caso in cui l’utilizzo di un altro treno, di un altro mezzo di trasporto o il pernottamento abbiano causato spese supplementari).
  • Conferma del ritardo

Per il disbrigo della richiesta presso il Servicecenter Fahrgastrechte (servizio di assistenza diritti dei passeggeri) non dimenticare di indicare il tuo indirizzo e anche le tue coordinate bancarie se desideri che il pagamento avvenga tramite bonifico. L'indicazione di un numero di telefono facilita inoltre il disbrigo in caso di domande di chiarimento.

Consegnando in un DB Reisezentrum il modulo “Diritti dei passeggeri” compilato, firmato e con la conferma del ritardo unitamente al biglietto originale riceverai subito il risarcimento in contanti o sotto forma di un buono viaggi (gli abbonamenti e i biglietti a tempo sono esclusi dal risarcimento immediato).

4. Spedire o consegnare il modulo

La documentazione è completa? Consegna allora il modulo “Diritti dei passeggeri” interamente compilato e firmato, unitamente ai documenti necessari in un DB Reisezentrum o invialo per posta a Servicecenter Fahrgastrechte, 60647 Frankfurt am Main.

Il disbrigo del reclamo avverrà entro un mese dalla spedizione della richiesta.

Avvertenza importante riguardo alla consegna del modulo

Si ricorda che nei seguenti casi il risarcimento può avvenire solo tramite il Servicecenter Fahrgastrechte (servizio di assistenza diritti dei passeggeri).

  • Non hai potuto far confermare il ritardo sul modulo “Diritti dei passeggeri”.
  • Desideri consegnare solo una copia del tuo biglietto.
  • Sei il titolare di un abbonamento o di un biglietto a tempo (per es. biglietto a tempo per una determinata tratta, BahnCard 100, biglietto per il fine settimana, biglietto giornaliero oppure biglietto giornaliero regionale).
  • Hai un biglietto per un collegamento transfrontaliero o per una tratta all’estero venduto dalla DB (del disbrigo del risarcimento di biglietti che non sono stati emessi dalla DB è sempre responsabile l’impresa ferroviaria che ha emesso il biglietto).
  • Desideri richiedere il rimborso delle spese necessarie sostenute a causa di un ritardo.

Avvertenze riguardanti il mobile-ticket o il biglietto per l’IC Bus

Mobile-ticket

Nelle richieste di risarcimento o rimborso relative a un mobile-ticket ti preghiamo di allegare al modulo “Diritti dei passeggeri” la conferma dell’acquisto ricevuta per e-mail. In alternativa è possibile anche allegare al modulo “Diritti dei passeggeri” il mobile-ticket ricevuto per e-mail (aggiungendo nel modulo l’indicazione che si tratta di un mobile-ticket).

Se non sei più in possesso del mobile-ticket, puoi richiederlo nuovamente entro 6 mesi dall’acquisto.
Nelle richieste di risarcimento o rimborso relative a un mobile-ticket ti preghiamo di allegare al modulo “Diritti dei passeggeri” la conferma dell’acquisto ricevuta per e-mail. In alternativa è possibile anche allegare al modulo “Diritti dei passeggeri” il mobile-ticket ricevuto per e-mail (aggiungendo nel modulo l’indicazione che si tratta di un mobile-ticket).

Se non sei più in possesso del mobile-ticket, puoi richiederlo nuovamente entro 6 mesi dall’acquisto

Biglietto per l’IC Bus

È possibile ricevere il modulo “Diritti dei passeggeri” anche sull’IC Bus. La conferma del ritardo dell’IC Bus avviene tramite l’autista del pullman o tramite il personale del check-in in servizio sull’IC Bus che ha subito il ritardo.

Riscossione del buono in Internet o ai distributori automatici di biglietti della DB

I buoni con un codice alfanumerico di 7 caratteri e cifre possono essere riscossi direttamente al momento di un acquisto in Internet. È inoltre possibile detrarre il valore del buono dal prezzo di un biglietto che si acquista a un distributore automatico della DB.